Dante e l’Inferno creativo – Giovanni Allevi e Pupi Avati

by E.S.O. on 5 giugno 2021 , No comments

10 Luglio 2021

Fortezza Firmafede, Sarzana

ore 21,30

“Perché la creatività può essere un inferno…

Quando la creatività è potente ed ha la forza di scavalcare i secoli, non è mai il risultato di un gesto spontaneo ed indolore, ma è frutto di una ricerca spasmodica e tormentata, che porta l’artista o il poeta a confrontarsi con i propri draghi interiori.

In questo inedito incontro, il compositore contemporaneo M° Giovanni Allevi, geniale artista controverso che ha annichilito il mondo accademico con il proprio talento, dialogherà con un indiscusso Maestro del Cinema, il regista Pupi Avati, da sempre sperimentatore controcorrente ed esperto di Dante, sui temi che sono cari a tutti gli innovatori, i creativi, i folli.

I dialoghi saranno inframezzati da interventi musicali di Giovanni Allevi che, col suo pianoforte, alla guida dei 12 Archi dell’Orchestra Sinfonica Italiana, sottolineeranno il viaggio nella avventurosa vita di Dante, e daranno alla riflessione una veste struggente ed emotiva.”

I° settore numerato – 34,50€ / ridotto sotto 25 anni – 32,00€

II° settore numerato – 28,75€  /  ridotto sotto 25 anni – 26,00€

 

E.S.O.Dante e l’Inferno creativo – Giovanni Allevi e Pupi Avati